Chrysler Group

Fiat arriva al pieno controllo di Chrysler

Overview

Sergio Marchionne ha messo a segno la prima vittoria del 2014. Fiat ha ottenuto il pieno controllo di Chrysler Group nell’ambito di un accordo da 4,35 miliardi di dollari che consente al Lingotto di rilevare la quota del 41,5% in mano al Veba, il fondo pensione del sindacato United Auto Workers. La cifra valuta il colosso di Detroit a poco più di 10 miliardi di dollari, ovvero all’interno della forchetta tra 9 e 12 miliardi che le banche avevano suggerito per l’Ipo, che a questo punto sarà cancellata.