investimenti

Società Usa, record di buyback e dividendi

h

Nonostante i problemi nell’aumentare il numero di clienti, le grandi aziende americane premono sull’acceleratore con operazioni sempre più massicce di buyback e aumento dei dividendi. Complessivamente nel terzo trimestre per riacquisto di titoli e dividendi sono stati pagati 128,2 miliardi di dollari, il massimo dal quarto trimestre 2007, come mostrano i dati di S&P Dow Jones Indices.

Bitcoin sì o no? Ai retailer piace, alle banche no

Bitcoin sì o no? Ai retailer piace, alle banche no

Tra i temi caldi del 2013 c’è stata la rapida ascesa di Bitcoin, la valuta digitale che sta diventando sempre più popolare, nonostante la fortissima volatilità. Se al mondo istituzionale non piace molto, soprattutto per il fatto che sfugge ai tradizionali controlli, il settore retail appare più possibilista e apre ai pagamenti con la moneta virtuale.
bitcoins_1020_large_verge_medium_landscape

Tra i temi caldi del 2013 c’è stata la rapida ascesa di Bitcoin, la valuta digitale che sta diventando sempre più popolare, nonostante la fortissima volatilità. Se al mondo istituzionale non piace molto, soprattutto per il fatto che sfugge ai tradizionali controlli, il settore retail appare più possibilista e apre ai pagamenti con la moneta virtuale.

Private equity, Italia e Spagna piacciono di nuovo

iStock_000000665762XSmall-300x235Le società di private equity e le società di investimento internazionali tornano a guardare con interesse a Italia e Spagna, snobbate durante la crisi finanziaria che ha messo in ginocchio il sistema finanziario globale e l’economia dei due Paesi europei. Secondo il data provider Preqin sono almeno quindici i fondi che stanno guardando a Italia e Spagna per raccogliere oltre 4 miliardi di euro per finanziare buyout, contro il miliardo raccolto dall’inizio del 2010, fatto che lascia supporre che un cambio di passo rispetto agli anni scorsi sia dietro l’angolo.